Evento

Piero Del Prete & The Essential Sounds – Frattamaggiore

    Piero Del Prete & The Essential Sounds – Frattamaggiore

    Grande evento musicale con il trio The Essential Sounds composto da:
    Piero Del prete: guitar
    Antonio Napolitano: bass guitar
    Mauro Esposito: drums

    Il progetto nasce dalla stima ed amicizia trentennale di Piero Del Prete con il batterista Mauro Esposito a cui si aggiunge quella più recente del giovane e talentuoso bassista Antonio Napolitano. La formazione propone alcuni standards di jazz classico per passare alla fusion di Pat Metheny e George Benson , arrivando ai calssici della musica italiana come “Almeno tu nell’Universo” di Mia Martini riletta autentico stile jazz ballade.
    Cenni biografici:
    Mauro Esposito è un musicista batterista eclettico capace di suonare jazz esprimendo il meglio delle sue doti sia tecniche che di sensibilità ma affronta da sempre in modo eccellente anche sonorità blues e funky . Comincia professionalmente nel 1985 con Pietro Condorelli-Maria Pia De Vito – concerti in vari club di Na e provincia- 1987 – Con Wess – esibizione live in concerto al carnevale di Capua-1988 – Con James Senese -esibizione live Rai di Napoli-trasmissione televisiva Va’ Pensiero -Rai 3- 1993 -Los Tawa , gruppo argentina di musica popolare , col quale si e’ esibito – tra gli altri- al festival latino-americano a Milano e al Foro Italico a Roma.Varie collaborazioni in studio x realizzazione provini , tra cui quella col cantautore napoleatno Alan Wurtzburger. Ha conseguito il diploma di teoria e solfeggio al conservatorio di Avellino , nel 1984; ha frequentato il corso di specializzazione in commercial music presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo ( Cn ) , conseguendo l’attestato nel 1996. Ha una propria band personale – Oradaria che suona rock italiano con brani di propria composizione , con la quale si e’ esibito a Sanremo rock 2000 , ad Afraka’ , edizioni 2000- 2003,ed in altri contesti.
    Antonio Napolitano è un bassista formatosi presso il Conservatorio di Benevento, dove percorre la via dell’improvvisazione e della musica d’insieme con il pianista Francesco Nastro, vince vari concorsi nazionali di musica jazz e partecipa a numerosi festival tra cui “Arquato Jazz” e “Moncalieri Jazz”.

    Piero Del Prete è un chitarrista e compositore di smooth jazz che inizia all’età di 10 anni l’approccio alla chitarra come autodidatta, appassionandosi allo strumento ascoltando David Gilmour e Carlos Santana. Dopo aver militato in molte formazioni pop e rock verso i 20 anni comincia un intenso studio del jazz grazie all’ascolto di Wes Montgomery e George Benson. Cominciano le esperienze in Trio , quartetto che lo portano a suonare nei club e locali delle città partenopee. Nel 1992 il primo CD per la Ricordi dedicato ai grandi successi della musica italiana riarrangiati alla chitarra. Seguono i CD per Flying Records e Sony Music, adottati da network importanti come Radio Italia, Radio Montecarlo e Kiss Kiss Italia. L’esperienza discografica di interprete alla chitarra di covers strumentali traccia un po lo stile di Del Prete che ad oggi vanta altre produzioni discografiche con brani di sua composizione, disponibili su tutti i Digital Stores mondiali come iTunes, Amazon, Spotify. (Per la Biografia completa si rimanda a JazzItalia.it). Piero suona live in svariate formazioni proponendo repertorio jazz & smooth jazz … molto spesso contaminato con il pop internazionale, quello italiano e la musica classica napoletana.